Attività Maggio 2018

In questa sezione del sito trovate gli eventi organizzati dalla nostra associazione.
Nella SEZIONE ARCHIVIO gli eventi organizzati negli anni precedenti.

Calendario attività Maggio 2018

09 Maggio : Presentazione del libro 'Il caso dei figli alfaparlanti' - modera Rosanna Buquicchio

16 Maggio - EVENTO A SORPRESA (Caccia al tesoro)

17 Maggio - ‘Cafè-Philo’ - V. MINNITI: Il desiderio - Officina Coviello – Milano

23 Maggio - Seminario - P. VILLANI: Che cos'è una lingua? - Casina del Curato –Roma

30 Maggio - FESTA DEL DECENNALE - Casina del Curato –Roma

Vivere con Filosofia presenta: Il caso dei figli alfaparlanti - di Marinella Ferranti - Roma 09/05/2018

09 Maggio 2018 - Presentazione del libro 'Il caso dei figli alfaparlanti'

di Marinella Ferranti - modera Rosanna Buquicchio

Nel romanzo  vengono citate unicamente le famiglie  in cui gli episodi di violenza tra i genitori sono esibiti dinanzi ai figli. Essi, ragazzi e bambini, piccoli e grandicelli, per primi riescono a parlare e finalmente a narrarsi per ristabilire l’equilibrio perduto. Il romanzo poliziesco di cui sono protagonisti li conduce a ritrovare se stessi grazie all’aiuto di alcuni adulti davvero illuminati.

Nei 9 anni di lavoro presso il Tribunale per i Minori Marinella Ferrranti ha constatato che i violenti hanno il terrore che venga raccontato quello che fanno. Per paura di essere osservati e criticati,  minacciano di morte  le  loro vittime. Se  davanti a loro  trovassero una comunità parlante,  le vittime non sarebbero più vittime e gli aguzzini starebbero tutti a spasso.

L’autrice è convinta che  tali episodi vadano raccontati da  un osservatore interno alla famiglia, cioè dai figli stessi. Gli osservatori esterni possono solo prenderne atto e intervenire. Questi devono rintracciarsi nei progetti politici a difesa delle vittime.

Caccia al tesoro - Roma 16/05/2018

Pubblichiamo alcune foto di "Evento a Sorpresa" del 16/05/2018: si è trattato di una caccia al tesoro.

Nelle foto quattro gruppi di Soci di "Vivere con Filosofia": i gruppi Socrate, Platone, Aristotele, Epicuro, a caccia dei tesori della loro città.

1° classificato: Gruppo Aristotele

2° classificato: Gruppo Epicuro

3° classificato: Gruppo Platone

4° classificato: Gruppo Socrate

Ringraziamo tutti i partecipanti per la meravigliosa giornata passata insieme.

Nelle altre foto: gruppi al lavoro e aperitivo in terrazza.

Vivere con Filosofia presenta: Il desiderio con Vincenza Minniti - Milano 17/05/2018 - Officina Coviello

17 Maggio 2018 - Cafè Philo - Officina Coviello - Milano

'Il desiderio' - con Vincenza Minniti

ll greco antico aveva molte parole per dire desiderio:

Epithumìa è il desiderio in quanto passione; ha radice nel thymos che riguarda i desideri derivanti dall'essere corporei e l'Orexis che è la facoltà di desiderare dell’uomo, la spinta essenziale per qualsiasi agire.

Se pensiamo all’etimologia della parola desiderio, de (lontano da) sidera (stelle) il desiderio richiama l’idea di questa tensione verso un punto di riferimento da cui dipende qualcosa di molto importante e profondo per noi. La “Stella” può essere un ideale, una curiosità profonda che richiama ad una richiesta di senso del proprio essere? Può aiutarci a recuperare quell'idea di comunità che la spinta al godimento compulsivo ci induce a perdere?

Come si giustifica e cosa promuove oggi la dinamica del desiderio? Cosa e chi desideriamo? Da chi e perché desideriamo essere riconosciuti?

Un “desiderio” malinteso, sembrerebbe esser divenuto l’imposizione più diffusa, vettore di un godimento obbligato, un paradossale dovere etico .

Siamo portati a desiderare ciò che gli altri desiderano – mode, stili di vita, futuri:

Per cui, “la domanda originaria del desiderio non è direttamente: “Cosa voglio?”, ma: “Cosa vogliono gli altri da me? Cosa vedono in me? Cosa sono io per quegli altri?”.

Vivere con Filosofia presenta: Che cos'è una lingua? con Paola Villani - Roma 23/05/2018 - Casina del Curato

23 Maggio 2018 - Casina del Curato - Roma

'Che cos'è una lingua?' La risposta di Ferdinand de Saussere - con Paola Villani

Che cos’è una lingua? Una domanda apparentemente banale. Tutti, se si escludono situazioni patologiche, parliamo e capiamo una o più lingue. Eppure Ferdinand de Saussure (1857-1913), come ricordava Tullio De Mauro che di de Saussure è stato il principale esegeta, sosteneva che quando cerchiamo di rispondere a questa domanda “siamo abbandonati da tutte le analogie del cielo e della terra”.

Il Cours de linguistiquegénérale(CLG 1916), l’opera più nota di de Saussure (pubblicata postuma e redatta sulla base degli appunti degli allievi da Charles Bally e Albert Séchehaye), appare come il punto di arrivo di una lunga e feconda riflessione sul linguaggio che attraversa l’intera storia della filosofia occidentale. Ma Saussure vive anche in profonda consonanza col suo tempo, di cui raccoglie temi e istanze filosofiche e sociologiche.

Tuttavia la forma ultima della sua riflessione è assolutamente originale. Saussure parte da una domanda apparentemente banale: cos’è che ci fa riconoscere una sequenza di suoni prodotta dall’apparato fonoarticolatorio di un essere umano come segno di una lingua? Perché se sono italiano e sento dire casa sono in grado di collegare questa sequenza di suoni a una determinata idea? Partendo da questo quesito, Saussure sviluppa il suo pensiero su cosa sia una lingua e su come funzioni, su cosa sia innato e cosa appreso culturalmente, su quali siano gli strumenti metodologici per indagare le lingue, arrivando a conclusioni che hanno avuto una influenza immensa non solo sulla linguistica e sulla semiotica, ma su tutta la cultura contemporanea.

Vivere con Filosofia presenta: Festa del decennale - Roma 30/05/2018 - Casina del Curato

30 Maggio 2018 - Casina del Curato - Roma

FESTA DEL DECENNALE

ASSEMBLEA ORDINARIA di fine anno riservata ai Soci.

A seguire esposizione artistica con aperitivo nel giardino, cena e reading, musica e balli nel gazebo.

Gita a Matera

Gita a Matera 13-05-2018 foto1.jpg
Vivere con Filosofia: Gita a Matera
Vivere con Filosofia: Gita a Matera

© 2015-2020 Rosanna Buquicchio e Amici di Vivere con Filosofia -  Via Felice Cavallotti 73 - Roma.

Webmaster Vito Romita